Largo Giacomo Matteotti, 32 - 54100 Massa (MS)
+39 0585 042143

Miss, Ms o Mrs? Quale utilizzare?

Miss, Mrs, o Ms? Quale utilizzare? Qual’è la differenza? In italiano utilizziamo i termini “signorina” e “signora” mentre in inglese abbiamo tre titoli che possiamo utilizzare. Ma non sono titoli interscambiabili. Soprattutto nel caso di rapporti formali, l’utilizzo del titolo corretto può fare la differenza, ma ancora ancora di più può farlo quello sbagliato, creando imbarazzi o offese poco gradite in un rapporto sociale. Con questo articolo, vedremo insieme come utilizzare questi tre titoli. Ma ricorda che se una persona ti chiede di utilizzare un titolo specifico, usa quello.

Miss

Miss si usa per le donne non sposate, equivale al nostro signorina. Si pronuncia “Miss”. Il titolo Miss seguito da un nome è un titolo di rispetto, formale ma molto apprezzato in genere. Ad esempio: “Welcome to our office, Miss Smith”. Generalmente è meglio continuare ad utilizzare il titolo formale “Miss Smith” per rivolgersi a una persona fino a quando non ci darà il permesso di utilizzare il tu.

È un titolo che può essere utilizzato anche da solo, come una parola a sé stante per rivolgersi a una persona: “May I serve you some coffee, Miss?”. Viene anche utilizzato in concorsi di bellezza come “Miss America” o “Miss Universo”. Una cosa da ricordare è che in alcune zone del mondo Miss è utilizzato anche come nome proprio.

Nel contesto lavorativo “Miss” va utilizzato seguito dal cognome di una donna nubile e lo si utilizza per una persona che non si conosce bene o che ha una posizione di autorità rispetto alla tua. Se non sai il cognome, un ottimo modo per scoprirlo può essere proprio questo: “Welcome to our Firm, Miss…?” e attendi la risposta.

Ms

Dagli anni ’50 si è iniziato ad utilizzare Ms come titolo di rispetto, perché non indica lo status familiare di una donna. Si pronuncia “Mizz”. Il titolo Ms è diventato molto popolare durante i movimenti femminili degli anni ’70 perché è stato equiparato a “Mr” (Mister), che è il titolo utilizzato per uomini sposati e non.

Quindi come devi utilizzare questo titolo? A meno che non sei sicuro al 100% che la donna che stai salutando voglia essere designata come “Mrs”, puoi utilizzare con sicurezza Ms, a prescindere dall’età della donna o dal suo statuto maritale.

Quindi Miss o Ms? Entrambi i titoli possono essere usati per donne nubili o di cui non si conosce lo stato civile. Quale scegliere dipende dalla preferenza della donna, che però non sempre te lo dirà. Nel mondo anglofono molte testate giornalistiche evitano il problema alla radice. Eliminano i titoli e si riferiscono a uomini e donne con i loro nomi completi.

Mrs

Mrs è il titolo utilizzato per una donna sposata, divorziata o vedova. Una Mrs è stata sposata almeno una volta. Equivale al nostro signora. Si pronuncia “Misses”. Come nel caso di Miss si usa per nomi o caratteristiche. Nel contesto lavorativo, quando ti rivolgi a una donna sposata o in una posizione di autorità, usa sempre Mrs insieme al suo cognome e come sempre aspetta il suo invito per darle del tu.

Concludendo

L’uomo è sempre Mr, sia che sia sposato o no, mentre come abbiamo visto per le donne è diverso. Queste e altre regole della lingua inglese sono elementi che sembrano superflui nella comunicazione quotidiana ma se usati nel modo giusto possono cambiare la percezione che gli altri hanno di te e ben disporre il tuo interlocutore.

Stay Tuned!

P.s.: Caro lettore o cara lettrice se questo articolo ti è piaciuto e vuoi fare qualcosa per ringraziarci, non ti resta che condividerlo con i tuoi amici cliccando qui sotto.

Related Posts

Leave a reply


WhatsApp WhatsApp us