fbpx
Largo Giacomo Matteotti, 32 - 54100 Massa (MS)
+39 0585 042143

Organizzare un corso di inglese in azienda

Inglese in azienda

Sappiamo come l’inglese sia la lingua del business moderno ed è importante conoscerla bene. L’inglese è, e sarà la lingua internazionale per eccellenza! Quindi migliorare le competenze linguistiche è un requisito imprescindibile se si vuole rimanere competitivi! Soprattutto nel mercato attuale ormai modificato dalle dinamiche internazionali.

Saper gestire una telefonata, una videoconferenza, prendere un ordine, scrivere una e-mail o parlare un inglese fluente durante un meeting di lavoro, sono skills indispensabili al giorno d’oggi! E rappresentano un investimento per il futuro! 

Indipendentemente dal settore in cui opera la tua azienda, organizzare un corso di inglese è il modo migliore per aiutare i tuoi dipendenti a familiarizzare con la lingua più importante del business. In questo articolo troverai perché è importante organizzare un corso in azienda e come poterlo fare.

Perché organizzare un corso di inglese in azienda?

Come ho scritto, l’inglese è la lingua internazionale per eccellenza quindi insegnare l’inglese ai propri dipendenti è il primo passo verso l’internazionalizzazione della tua azienda. Per quanto possa suonare insolito un corso di inglese in azienda può rappresentare un vero e proprio punto di partenza per la costituzione di un team vincente.

Inglese reception

Qualsiasi azienda con un ottimo inglese è più credibile! Di certo non vorreste sfigurare coi vostri migliori clienti in snodi comunicativi come e-mail, telefonate, messaggi e conversazioni. Dare l’impressione di essere una realtà provinciale e poco al passo coi tempi può essere un danno incalcolabile. Migliorare le relazioni con i clienti stranieri può favorire la finalizzazione di nuovi accordi economici, consentendo una maggiore apertura ai mercati internazionali e semplificare le negoziazioni con i fornitori esteri.

Un team preparato e a suo agio con la lingua del business è un team pronto a sfruttare le opportunità che i mercati, il web e la globalizzazione stanno rendendo possibili. Inoltre studiare insieme una lingua è un’ottima strategia per consolidare i legami tra colleghi. Trovandosi a confrontarsi insieme in un’attività divertente e costruttiva, nella quale la competizione è inferiore rispetto a quanto avviene in ufficio.

Inoltre studiare una lingua straniera fa bene al cervello perché è un vero toccasana per l’intelligenza e aumenta la capacità di problem solving. Chi si esercita su una seconda lingua risulta più pronto ad ascoltare e recepire informazioni. E studiare una lingua straniera è un ottimo allenamento per la memoria, perché richiede di memorizzare continuamente nuove informazioni.

Come organizzare un corso di inglese in azienda?

Inglese al ristorante

n un’azienda, piccola o grande che sia, i dipendenti possono avere livelli diversi di conoscenza dell’inglese. Quindi prima di organizzare un corso vero e proprio è quindi necessario effettuare un test preliminare per determinare quali siano le reali esigenze e gli obiettivi che si vogliono raggiungere. In questo modo potrai determinare i dipendenti che hanno realmente bisogno di seguire un corso d’inglese.

Il passo successivo è quello di scegliere il corso di inglese adatto agli obiettivi che si vogliono raggiungere e alla tipologia di businessdella tua azienda. A questo punto puoi valutare diverse se fare lezioni individuali o di gruppo. E quindi dove organizzare il corso di inglese, presso la tua azienda o presso la Scuola di inglese.

Come ultimo step devi definire il budget di spesa. Sapendo quanti dipendenti e gli obiettivi da raggiungere avrai una visione a 360 gradi del corso di inglese che hai bisogno in azienda. Orientare la scelta della scuola di lingua che offre un prezzo inferiore, non sempre è sinonimo di qualità. Potresti valutare anche la possibilità di usufruire dei fondi dedicati alla formazione finanziata.

La formazione finanziata

La formazione finanziata in Italia, è normata dall’articolo 118 della Legge 23 dicembre 2000, n. 388, e successivamente integrato dall’articolo 48 della Legge 27 dicembre 2002, n. 289.Questa legge ha stabilito la costituzione dei Fondi paritetici interprofessionali nazionali per la Formazione Continua

Inglese in azienda

Lo scopo dei Fondi interprofessionali è quello di promuovere e finanziare la qualificazione e la riqualificazione professionale dei lavoratori per sostenere l’incremento occupazionale e incoraggiare la competitività delle imprese, attraverso il finanziamento di piani formativi. 

La Legge 23 dicembre 2000, n. 388 consente, infatti, alle imprese di destinare la quota dello 0,30% del contributo obbligatorio per l’assicurazione contro la disoccupazione involontaria, versato all’INPS, alla formazione dei propri dipendenti. Con le modifiche introdotte dall’articolo 48 della Legge 27 dicembre 2002, n. 289, i Fondi interprofessionali potranno finanziare anche piani formativi individuali, nonché ulteriori attività propedeutiche connesse alle iniziative formative.

Ogni Fondo paritetico interprofessionale pubblica periodicamente avvisi che dettano le procedure per la stesura dei piani e dei progetti formativi, nonché per la partecipazione ai bandi di finanziamento: dovrai quindi consultarli per sapere come procedere. Ognuno dei Fondi prevede linee guida differenti, stabilite autonomamente.

Oltre ai Fondi paritetici interprofessionali, l’altra grande opportunità per accedere alla formazione finanziata è costituita dal Fondo Sociale Europeo. Questo fondo è costituito da risorse comunitarie, a cui tutti i Paesi dell’Unione Europea possono attingere per finanziare attività di formazione.

Concludendo

Investire in un corso di inglese per aziende è sicuramente una mossa vincente. Avere su un team altamente competente anche sotto il profilo linguistico è importante e coinvolgere i dipendenti vuol dire migliorare le opportunità aziendali, rendere l’azienda più competitiva sul mercato.

Organizzare un corso d’inglese per l’azienda significa dover dedicare tempo e risorse non indifferenti. Un errore comune è cercare di raggiungere gli obiettivi investendo il meno possibile. Bisogna invece essere realistici e sapere sin da principio che si tratta di un lungo viaggio, sia per te sia per i tuoi dipendenti.

Concludendo, perché dovresti investire nella formazione dei tuoi dipendenti? Perché i vantaggi a lungo termine ripagano di gran lunga il tempo e le risorse spese: l’inglese permette di comunicare con tutto il mondo; ti permetterà di internazionalizzare la tua azienda rendendola sempre più competitiva sia all’estero che in Italia; essere presenti nel mercato internazionale migliora il tuo brand e la sua notorietà.

Per venire incontro a una crescente richiesta, HS School eroga percorsi formativi a misura del cliente, applicando il metodo efficace e consolidato dei corsi che svolgiamo sia in sede che presso le aziende dei nostri clienti. Docenti certificati e grazie alla partnership con la Oxford Press utilizziamo materiali didattici selezionati in funzione delle specificità e degli obiettivi da raggiungere. Contattaci subito per offrire al tuo business nuove opportunità!

Stay Tuned!

P.s.: Se pensi che l’articolo possa essere utile anche ai tuoi amici, condividi l’articolo sui Social

Vuoi rimanere aggiornato: 

Keep in Touch!!!

Related Posts

Leave a reply


WhatsApp WhatsApp us