fbpx
Largo Giacomo Matteotti, 32 - 54100 Massa (MS)
+39 0585 042143

La ricetta del Lemon Curd

Oggi ti presento il Lemon Curd. Una crema al limone delicata, veloce da preparare tipica della pasticceria inglese. In Inghilterra è un vero e proprio culto, una ricetta base perfetta per mille utilizzi.

Lemon Curd significa letteralmente “cagliata di limone”. Il caratteristico colore di questa deliziosa crema è giallo acceso e lucido, con una consistenza corposa e morbida che ricorda un po’ il burro di arachidi.

Come ogni ricetta tradizionale che si rispetti esistono diverse versioni. C’è chi la ama più densa e chi più liquida. E con il tempo sono nate numerose varianti, infatti al posto dei limoni vengono utilizzati: il lime, l’arancio, il mandarino, il pompelmo oppure c’è chi sostituisce lo zucchero con il miele per una “Lemon Honey”.

Il Lemon Curd lo puoi utilizzare spalmato su pane tostato, sui biscotti e soprattutto sugli scones magari insieme al tè delle 17:00, come prevede la tradizione! Oppure puoi utilizzare questa versatile crema per farcire crostate, torte, Pan di Spagna e la famosa Lemon Meringue Pie.

Scopriamo insieme l’origine del Lemon Curd. E poi troverai la ricetta per preparare a casa tua questa deliziosa e fresca crema.

Ora del tè in Inghilterra Scones e Lemon Curd

L’origine del Lemon Curd

Tra il XIX e XX secolo in Inghilterra, il Lemon Curd era fatto in casa, tradizionalmente servito con pane o scones all’ora pomeridiana del tè. Solitamente veniva preparato in piccole quantità poiché non si mantiene bene come la marmellata.

Come indicato dalla famosa enciclopedia online Wikipedia: ci sono prove che suggeriscono che il botanico e zoologo Emile Campbell-Browne (1830-1925) avesse una ricetta molto simile inventata dal suo staff di cucina a Wigbeth, Dorset, nel 1875. La sua popolarità è tale che presto è arrivato alle cucine e ai tavoli dei migliori ristoranti di Londra.

La ricetta del Lemon Curd

La ricetta del Lemon Curd che ti presento e consiglio è del famoso cuoco e conduttore televisivo inglese Jamie Oliver.

Ingredienti del Lemon Curd

  • 3 tuorli d’uovo
  • 3 limoni da cui ricavarci sia il succo che la buccia
  • 100 gr di zucchero oppure 130 gr se desideri un gusto più dolce 
  • 35 gr di maizena
  • 2 cucchiai d’acqua se vuoi una crema densa oppure 4 cucchiai d’acqua se vuoi una crema più liquida 
  • 50 gr di burro

Preparazione del Lemon Curd

Crema Lemon Curd
  • Grattugia le bucce dei limoni in un pentolino in cui realizzerai la crema
  • Spremi i limoni e ricavane il succo
  • Unisci il succo dei limoni filtrato alle bucce grattugiate nel pentolino
  • A parte mescola la maizena insieme allo zucchero fino a quando le polveri non sono perfettamente miscelate
  • Aggiungi un paio di cucchiai di acqua, uno alla volta e gira fino ad ottenere una crema
  • Colloca il pentolino, con le bucce grattugiate e il succo di limone, sul fuoco, lascia scaldare 
  • Versa nel pentolino la crema di maizena e zucchero e cuoci a fiamma bassa
  • Mescola continuamente per circa 2 minuti
  • Quando hai ottenuto una crema densa e priva di grumi aggiungi i tuorli delle uovo in un sol colpo
  • Continua a mescolare e lascia cuocere per 1 minuto
  • Spegni il fuoco
  • Aggiungi il burro a pezzettini, mescola e lascialo sciogliere

Il Lemon Curd è pronto! Lascia raffreddare per almeno un’ora in frigorifero prima di utilizzarlo. Puoi conservarlo in frigorifero in un vasetto pulito per circa una settimana.

Enjoy your meal!!!

Stay Tuned!

P.s.: Se pensi che l’articolo possa essere utile anche ai tuoi amici, condividi l’articolo sui Social

Vuoi rimanere aggiornato: 

Keep in Touch!!!

Related Posts

Rispondi

WhatsApp WhatsApp us
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: