fbpx
Largo Giacomo Matteotti, 32 - 54100 Massa (MS)
+39 0585 042143

Digital Storytelling, cos’è?

DIGITAL STORYTELLING

Qualche tempo fa abbiamo postato una fiaba nel formato digital storytelling, e alcuni dei nostri lettori ci hanno scritto chiedendoci: cos’è il digital storytelling? Oggi con questo articolo vogliamo rispondere a questa domanda. Analizzeremo come il digital storytelling sia utilissimo per imparare una lingua straniera come l’inglese.

Cos’è il Digital Storytelling?

L’espressione Digital Storytelling è formata da due parole: digital e storytelling. Quindi per capire cos’è il digital storytelling partiamo dalla seconda parola. Lo storytelling consiste nell’uso di procedure narrative al fine di insegnare. Ma vediamo di cosa si tratta.

Lo storytelling è una pratica didattica consolidata ormai da anni ed considerata efficace ai fini dell’apprendimento. Una storia è più facile da capire e sopratutto da ricordare rispetto a una piatta e noiosa spiegazione. Lo storytelling è una strategia importante nell’ambito della didattica perché permette di imparare divertendosi e lavora in direzione della riduzione dei rischi connessi ai deficit di attenzione e apprendimento, sempre più diffusi tra i giovanissimi, a causa di uno scarso approccio creativo con la tecnologia.

E il digital? Il Digital Storytelling è realizzato con strumenti digitali, che possono essere video, audio, immagini, testi, o mappe. Quindi il Digital Storytelling consiste nell’organizzare contenuti multimediali in un sistema coerente, retto da una struttura narrativa, in modo da ottenere un racconto costituito da molteplici elementi.

Il Digital Storytelling è utile nella didattica?

Il digital storytelling utilizzato nell’insegnamento e apprendimento di una lingua straniera raggiunge più di un obiettivo: 

  • espone gli allievi a stimoli linguistici globali, utilizzando vari sensi
  • avvicina lo studente alla lingua scritta, con abilità di lettura di testi 
  • lo sviluppo emotivo dell’allievo risulta rafforzato
Storytelling

Effettivamente il fascino è il punto di forza del Digital Storytelling in ambito didattico, sia che si propongano agli studenti contenuti in forma di storie digitali, sia che si proponga agli studenti di creare tali storie attraverso applicazioni web a tale scopo dedicate. 

Ciò deriva da diversi fattori:

  • il carattere fortemente gratificante proprio di un approccio narrativo
  • il fatto che esso offra un accesso più semplice a concetti astratti e complessi
  • capacità propria del meccanismo narrativo, supportato da elementi multimediali, di generare processi ermeneutico – interpretativi e correlazioni concettuali significative
  • la facilità di memorizzazione del racconto sul piano cognitivo

L’utilizzo didattico dello storytelling comprende: una prima parte in cui si impara la grammatica della storia narrata, e una seconda che prevede la creazione di storie come strumento per lo sviluppo di nuove competenze.

Realizzare storie digitali

Ai nostri giorni abbiamo a disposizione molti strumenti multimediali, APP e programmi, a volte anche gratuiti e di facile utilizzo, che possono aiutarci a realizzare storie digitali. Questi strumenti sono indispensabili per creare grafica, audio, e video per le nostre storie. Anche se apparentemente la produzione di un digital storytelling può sembrare semplice, la realizzazione richiede una dettagliata pianificazione delle operazioni da svolgere.

In sintesi: 

Digital Storytelling
  • Definire l’idea iniziale
  • Ricercare, raccogliere e studiare informazioni sulle quali costruire la storia
  • Scrivere la storia definendo lo stile della narrazione in base al pubblico a cui vogliamo parlare
  • Creare la sceneggiatura
  • Registrare immagini, suoni, video
  • Montare il filmato
  • Distribuire il prodotto
  • Raccogliere e analizzare i feedback

Introdurre l’arte dello storytelling a scuola è una necessità, una scelta obbligata, frutto del dinamismo con cui le tecnologie digitali stanno modificando le nostre vite! E’ un’esigenza perché l’addestramento al racconto e alla narrazione ci concede la possibilità di continuare a definirci “umani” in un mondo di dati, algoritmi, informazioni e immagini.

Concludendo

In questo articolo ti ho descritto così il Digital Storytelling, perché è utile nella didattica moderna e come si realizza. I vantaggi di introdurre il Digital Storytelling sono molteplici, soprattuto nella nostra era digitale e iper-connessa. Migliora l’apprendimento degli studenti, grandi e piccoli.

HS School utilizza molto questo strumento didattico. Vuoi provarlo? Vieni a trovarci!

Stay Tuned!

P.s.: Se pensi che l’articolo possa essere utile anche ai tuoi amici, condividi l’articolo sui Social

Vuoi rimanere aggiornato: 

Keep in Touch!!!

Related Posts

Leave a reply


WhatsApp WhatsApp us