Largo Giacomo Matteotti, 32 - 54100 Massa (MS)
+39 0585 042143

Come scrivere una lettera di presentazione di successo in inglese

Che tu scelga di candidarti per uno stage o un lavoro, la maggior parte delle aziende anglofone non presterà attenzione alla tua candidatura se questa non sarà accompagnata da una lettera di presentazione, cover letter in inglese. Scrivere una lettera di presentazione di successo in inglese a supporto del proprio CV in inglese è indispensabile!

Una lettera di presentazione è l’occasione per presentarti e provare a convincere le risorse umane se vale la pena investire il loro tempo per conoscerti. Per farsi un’idea delle tue competenze linguistiche. E per fissare il tanto agognato colloquio! Infatti la stesura di una lettera di presentazione creata specificatamente per una posizione lavorativa dimostra un reale interesse oltre che un forte impegno da parte tua che invii la candidatura.

Tieni conto che nulla può essere lasciato all’improvvisazione e che bisogna possedere una conoscenza perlomeno di base della lingua inglese. Scopri come strutturare la lettera. Segui i nostri consigli per scrivere una cover letter di successo in inglese adatta al mercato del lavoro inglese. Così potrai aumentare le tue possibilità di ottenere un colloquio per lo stage o il lavoro dei tuoi sogni!

Struttura della lettera

La lettera di presentazione inglese è strutturata all’incirca come la lettera di presentazione italiana. Deve comprendere quattro paragrafi al massimo e minimo tre. L’importante è non fare una traduzione letterale dall’italiano, perché denoterebbe ignoranza della lingua.

  • Primo paragrafo

Inizia con il presentarti e dire all’azienda il motivo per il quale stai scrivendo questa lettera. Ricordati che ai recruiters interessa soddisfare le esigenze dell’azienda, non le tue! Pertanto, evita di spiegare perché la posizione per cui ti stai candidando sarebbe perfetta per te ma, al contrario, prova a spiegare per quali ragioni saresti il candidato ideale per la posizione. 

Un esempio potrebbe essere:

«I believe with the skills and experience I have obtained, I would be able to help the company in optimizing […]»

Oppure: 

«I am very interested in the _________ position advertised on your web site as I believe that my background and qualifications are just what you are looking for.»

  • Secondo paragrafo

Questo paragrafo è dedicato ai tuoi studi e alle tue esperienze lavorative. Parla delle tue qualifiche. Non dev’essere una mera ripetizione del tuoi cv, devi mettere in evidenza le skill che fanno di te il miglior candidato per quella determinata posizione lavorativa.

Un esempio potrebbe essere:

«I have got a MBA Master, which has taught me  a lot of aspects of client relations and project management. In addiction to this, my work experience in the design field has given me a lot of organizational and planning skills that could make a significant contribution to your company.»

  • Terzo paragrafo

In questo paragrafo devi parlare della tua personalità: quali sono i tuoi punti di forza e come possono essere utili all’azienda. Punta ad esempio sulla flessibilità, sulla capacità di organizzazione e sul self control.

Un esempio potrebbe essere:

«When I was a student, I have spent a year abroad and from this experience I have learned how it is important to be flexible and make use of my own resources. In addiction to this, I am dynamic, knowledgeable, resolute and punctual»

  • Quarto paragrafo

Concludi con una o due frasi che confermano che sei la persona giusta per il lavoro e ricorda: mostra il tuo entusiasmo e il tuo desiderio di fare un colloquio! Ringrazia per il tempo e l’attenzione dedicata.

Un esempio potrebbe essere:

«The enclosed CV further illustrates my work experience and education. I look forward to your call to coordinate an interview time, so I can better highlight my strengths.»

Oppure: 

«I have attached my curriculum vitae below and I look forward to hearing from you soon»

Alcuni consigli

  • Studia l’azienda 

Uno degli aspetti più importanti quando ci si candida per un nuovo lavoro è quello di mostrare un forte interesse per l’azienda e la sua attività, LinkedIn e i social sono il tuo alleato. È bene, dunque, mostrare ai datori di lavoro che si ha una piena consapevolezza dell’attività dell’azienda, dell’ambiente e delle responsabilità che si avranno.

  • Indirizza la lettera alla persone giusta

La lettera di presentazione va indirizzata a chi si occupa della selezione del personale. Non indirizzare mai la lettera alla società, ma a una persona fisica. Al tempo di LinkedIn è davvero molto semplice individuare la persona giusta, quindi fai le tue ricerche e rivolgiti al recruiter con «Dear Mr./Ms./Mrs. [xxx]», seguito, appunto, dal suo nome. Nel caso in cui non dovessi trovarlo, limitati a scrivere «Dear Hiring Manager» o, in alternativa, «To whom it may concern».

  • Scrivi i dati in modo corretto

Fai attenzione a scrivere i dati di contatto in formato internazionale. Ad esempio ricordati di scrivere il tuo nome e cognome preceduto da Mr/Mrs/Miss, l’indirizzo preceduto dal numero civico, l’e-mail e l’eventuale numero di cellulare preceduto dal prefisso internazionale per l’Italia (+39).

  • Occhio alla grammatica 

Fai attenzione a scrivere bene tutte le parole senza errori di battitura e controlla la punteggiatura. Leggi e rileggi con la massima attenzione il testo, per essere sicuri che la lettera sia impeccabile non solo dal punto di vista ortografico ma anche sintattico. Cerca di essere conciso nell’esprimersi, utilizzando frasi esaustive e pertinenti ma quanto più brevi possibile. Fai attenzione sempre ai false friends!

  • Non dimenticare la forma

Ricorda di allineare la tua lettera di presentazione al tuo CV, sia a livello grafico e di formattazione. Utilizza lo stesso font, dimensione e gli stessi colori. Suddividi il testo in paragrafi in modo da rendere la lettura più scorrevole. Se invii la tua lettera tramite email salvala in formato PDF!

Concludendo

Come per la scrittura di un CV di successo anche per una lettera di presentazione (cover letter) è molto importante fare attenzione ai dettagli, anche se le regole da seguire non sono tante. Basta che le tieni a mente e posso garantirti che farai un’ottima figura in termini di presentazione per il lavoro che stai cercando.

La seconda fase del processo di candidatura consisterà nel sostenere un colloquio di lavoro… in inglese! Ti senti pronto? Prossimamente scriverò un articolo su questa importante fase. Se devi prepararti per sostenere una job interview frequenta uno dei nostri special course, migliorerai le tue abilità linguistiche e aumenterai le tue possibilità di successo nella tua carriera!

Stay Tuned!

P.s.: Caro lettore o cara lettrice se questo articolo ti è piaciuto e vuoi fare qualcosa per ringraziarci, non ti resta che condividerlo con i tuoi amici cliccando qui sotto.

Leave a reply


WhatsApp WhatsApp us